NO ANCORA AL MEGADIGESTORE ALLO SPIZZICATORE! Nota del portavoce del comitato.

Spizzicatore

Spizzicatore

NO ANCORA AL MEGADIGESTORE ALLO SPIZZICATORE!
A POCHI GIORNI DALLE ELEZIONI RISPUNTA IL MEGADIGESTORE DELLA RENERWASTE SPA.

RINGRAZIAMO CIVONLINE E IL CONSIGLIERE VITTORI DOMENICO PER AVERCI INFORMATO DELL’APERTURA DELLA CONFERENZA DI SERVIZI PREVISTA PER IL 2 APRILE.

STUPISCE INVECE CHE L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI ALLUMIERE NON SI RAPPORTI DIRETTAMENTE CON IL COMITATO ANTIDISCARICA, CHE TANTO HA FATTO FIN DAL PRIMO GIORNO PER COMBATTERE QUESTO MOSTRO. MA STUPISCE FINO A UN CERTO PUNTO! DAL COMUNICATO DEL SINDACO DI ALLUMIERE SEMBREREBBE CHE POSSIAMO DORMIRE SONNI TRANQUILLI PERCHE’ LUI E LA SUA AMMINISTRAZIONE SU QUESTO PROGETTO SONO STATI CONTRARI FIN DAL PRIMO GIORNO.

SU QUESTA QUESTIONE ANCORA UNA VOLTA SI SFIORA IL RIDICOLO, E’ VERO CHE SU PROPOSTA DEL COMITATO ANTIDISCARICA TUTTI I COMUNI DEL COMPRENSORIO SI SONO DICHIARATI CONTRO IL MEGADIGESTORE E’ VERO PURE CHE IL COMITATO GRAZIE AL CONS. DE PAOLIS HA FATTO APPRODARE IN CONSIGLIO PROVINCIALE LA CONTRARIETA’ AL PROGETTO DELLA RENERVASTE, MA MANCA UN PICCOLO PARTICOLARE: L’UNICO INCONTRO UFFICIALE DOVE SI E’ PARLATO DEL PROGETTO TRA LE DIVERSE PARTI E’ STATO IL 5 LUGLIO 2012 PRESSO LA PROVINCIA DI ROMA,  ALLA PRESENZA DI TUTTI I COMUNI INTERESSATI, LA PROVINCIA DI ROMA, LA SOC. PROPONENTE, IL COMITATO ANTIDISCARICA E LE ALTRE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE.

ALLEGO IL VERBALE DELL’AUDIZIONE DOVE SONO REGISTRATE LE POSIZIONI DEI PRESENTI ”
Prende la Parola il sindaco di Allumiere che chiede il ridimensionamento dell’impianto proposto dalla società Ranerwaste a massimo 30 mila tonnellate annue. L’Assessore Civita si impegna a chiedere alla società Ranewaste di modificare il progetto e di portarlo dalle 70 mila tonnellate annue previste a 30 mila.”
CHI NON VUOLE IL DIGESTORE , CHI LO VUOLE E DI CHE DIMENSIONI, E CHI HA RICHIESTO UN RIDIMENSIONAMENTO DEL PROGETTO! DA NOSTRE INFORMAZIONI SEMBREREBBE CHE LA SOCIETA’ PROPONENTE HA PRESENTATO UN RIDIMENSIONAMENTO DELL’IMPIANTO DA 70000 A 35000 PROPRIO COME RICHIESTO DAL SINDACO DI ALLUMIERE E DALL’ASSESSORE ALL’AMBIENTE CIVITA E CHE UN EVENTUALE VOTO CONTRARIO DEL COMUNE DI ALLUMIERE (STRUMENTALE O DETTATO DALLA MOZIONE COMUNALE CHE SIA) IN CONFERENZA CONTA QUANTO IL DUE DI BRISCOLA! CON L’APERTURA DELLA CONFERENZA DI SERVIZI SI SONO DISATTESI TUTTI GLI IMPEGNI PRESI, DOVE SI RIGETTAVA IL PROGETTO E SI PARLAVA DELL’ISTITUZIONE DI UN TAVOLO TECNICO ALLA PRESENZA DI ISTITUZIONI ASSOCIAZIONI E COMITATI PER RICERCARE UN PROGETTO ALTERNATIVO.

L’UNICA COSA CHE HA AVUTO SEGUITO è LA PROPOSTA DI BATTILOCCHIO E DI CIVITA E LA RISPOSTA ECCOLA, APERTURA DELLA CONF. DEI SERVIZI E RIDIMENSIONAMENTO A 35000 TONN. ANNUE.
SE NON DIMENTICO QUALCUNO, ALLA CONFERENZA, PARTECIPERANNO IL COMUNE DI ALLUMIERE DUE DIPARTIMENTI DELLA REGIONE LAZIO TRE MINISTERI, ARPA LAZIO E LA ASL.

MI AUGURO DI NO MA SE SI APPROVASSE UN MOSTRO DA 35000 TONN ALLO SPIZZICATORE, SAPETE FIN DA OGGI CON CHI PRENDERVELA!
STEFANINI EMILIANO

Info Admin Antidiscarica
Amministratore del BLOG del Comitato NO MEGADISCARICA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: