CIVONLINE – «Nessuna discarica in zona Spizzicatore»

CIVONLINE – «Nessuna discarica in zona Spizzicatore»

ALLUMIERE. Battilocchio parla dei lavori in corso nell’area

di LUCA GROSSI

«Il mio Comune è sempre stato in prima linea per scongiurare la discarica nel nostro territorio, figuriamoci se non siamo sempre in guardia su un tema delicato quale quello dei rifiuti». Inizia in questa maniera la replica del sindaco Battilocchio alle notizie riguardanti lavori sospetti in zona Spizzicatore. «Da tre settimane circa registriamo queste segnalazioni riguardanti i lavori nelle nostre zone urbane ed extra urbane – riprende il Sindaco di Allumiere – voglio comunque tranquillizzare tutti quelli che hanno parlato a riguardo. I lavori in zona Spizzicatore riguardano la messa in sicurezza di una parete di una ex cava. Siamo andati a fare ispezioni ai lavori alla presenza di Carabinieri, Forestale ed Ufficio Tecnico e posso assicurare che tutto sta procedendo come da progetto. Mi preme però sottolineare che continuando ad affiancare il discorso discarica ad Allumiere non si faccia un favore al comprensorio, meglio voltare pagina». Insomma il Sindaco di Allumiere tranquillizza i tanti esponenti politici che hanno puntato i riflettori sui lavori in corso. La discarica ad Allumiere, stando alle parole del Sindaco, è ormai scongiurata ed è meglio non parlarne più.

(24 Nov 2012 – Ore 20:20)

Commenti

  • 29 Nov 2012 – 07:49 – paesana
    Caro Emiliano Stefanini, ti conosco bene e posso dire che sei un bravissimo ragazzo, senza secondi fini e senza interessi personali. Concordo pienamente con quello che hai scritto, ci pensa il sindaco…. si! ci pensa lui a finire di rovinare il nostro paese! FORZA EMILIANO! E FORZA MOVIMENTO ANTIDISCARICA ALLUMIERE! NON PERMETTIAMO A CHI DI SECONDI FINI INVECE NE HA TANTI, DI FARE CIò CHE VUOLE E, COME HO DETTO PRIMA DI ROVINARE IL NOSTRO PAESE! CARO SINDACO ORA QUERELA DI NUOVO EMILIANO PER LE VERITà CHE HA SCRITTO! MA NON TI ILLUDERE IO E TANTI ALTRI COME ME, SOSTERREMO SEMPRE CHI SI BATTE PER IL NOSTRO AMBIENTE!
  • 28 Nov 2012 – 19:21 – Anonimo
    Non dimentichiamoci che chi dice di stare tranquilli e’ lo stesso insieme alla sua attuale giunta e il compare nell’ ombra che ci hanno portato il carbone,il mega parcheggio(solo x i soldi), lavori dati a figli e nipoti di amministratori e dipendenti pagati piu’ volte data la loro incapacita’, inutile uso dell’ ex base NATO , mega copertura della tribuna alcampo sportivo scempio ambientale ecc ecc eccc…………… svegliamoci
  • 28 Nov 2012 – 15:09 – Anonimo
    mi sembra chiaro che con la scusa della “messa in sicurezza” si sia riaperta abusivamente la cava dello Spizzicatore. Il problema poi e’ che le ex cave diventano luogo prediletto per nuove discariche. Con la scusa di fare quattro soldi a vendere sassi al porto si sta correndo il rischio di riaprire una candidatura di Allumiere a pattumiere di Roma che forse un po si era allontanata. Gradiremmo chiarimenti VERI dal Sindaco, prima fra tutti su quale base e’ stata autorizzata la riapertura della cava, e perche non viene immediatamente bloccato questo abuso?
  • 28 Nov 2012 – 13:44 – Stefanini Emiliano
    L’Amministrazione di Allumiere parli chiaro sullo Spizzicatore. Carte alla mano sono quaranta anni che vediamo provvedimenti,proposte ,progetti per snaturare LO SPIZZICATORE ,LUOGO MAGNIFICO CON INTERESSE PAESAGGISTICO, AGRICOLO, NATURALISTICO,ARCHEOLOGICO,GEOLOGICO (non credo che i nostri Amministratori si interessino dell’importanza del geosito o ai zirconi dello Spizzicatore ma ad altro)…..ne elenco qualcuno 1)Cava per l’estrazione di ignibrite 2)Lottizzazione che avrebbe trasformato l’area agricola in una area residenziale anni 70 3)proposta di discarica comprensoriale anni 90 4)proposta di discarica nel 2004 sindaco Cammilletti assessore Battilocchio 5)nel 2005 trasformazione dell’area da zona agricola in zona industriale Assessore Battilocchio, 6)nel 2010 proposta del bio polo (megadigestore di 130000 tonn/anno)bloccata grazie al comitato “no megadiscarica”,7)nel 2012 arriva il megadigestore della Renerwaste S.p.a. con un progetto da 70000 tonn. anno, che sempre grazie all’operato gratuito e volontario dei comitati e delle associazioni ambientaliste al momento sembra bloccato 8)progetto di “recupero ambientale” della vecchia cava di ignibrite (che per quanto ne sono a conoscenza si trova adiacente al confine con la zps ma fuori dal suo perimetro) Questa è una pillola di storia del luogo reale e documentata, MA IN OGNI CASO GRAZIE ALLA TRASFORMAZIONE DI QUELL’AREA AGRICOLA IN ZONA INDUSTRIALE VOLUTA DAL SINDACO DI ALLUMIERE ASPETTIAMOCI A BREVE CAPANNONI,IMPIANTI INDUSTRIALI SI VOCIFERA DI UN DEPOSITO DI SURGELATI SCADUTI “RIFIUTI” DEPOSITO DI PNEUMATICI ESAUSTI “RIFIUTI” E CHI PIU’ NE HA PIU’ NE METTA. QUALCHE SETTIMANA FA ALEMANNO RISPONDENDO A ZINGARETTI CI RICORDAVA CHE ALLUMIERE è ANCORA UNA SOLUZIONE. E’ INACCETTABILE SENTIRSI DIRE STATE TRANQUILLI CI PENSO IO…. PERCHE’ SAPPIAMO DA TEMPO E VEDIAMO CON I FATTI QUALI SONO I PROGETTI SVILUPPISTI E INACCETTABILI DELL’ATTUALE SINDACO CHE GIA’ IN TEMPI NON SOSPETTI SI INCHINO’ALL’ENEL PER IL CARBONE PER 6-7 MILIONI DI EURO! FIGURATEVI QUANTO POSSO FIDARMI IO E ALTRI MEMBRI DEL COMITATO ANTIDISCARICA CHE PER DIFENDERE L’AMBIENTE E LA SALUTE DEI CITTADINI SIAMO STATI ADDIRITTURA QUERELATI DAL SINDACO DI ALLUMIERE. QUESTA STORIA NON E’ AFFATTO FINITA E VI ASSICURO CHE QUELLO CHE SCRIVO NON HA NE’ INTERESSI POLITICI (non mi candido a nessuna poltrona dal 2001) E TANTOMENO PERSONALI (ho ricevuto personalmente minacce, diffide e querele) . STEFANINI EMILIANO (Allumiere)
  • 27 Nov 2012 – 19:26 – Anonimo
    NESSUNA DISCARICA MA SOLO UNA NUOVA RIAPERTURA DELLA CAVA ,PERCHE’I SASSI VENGONO PORTATI AL PORTO? PER METTERE IN SICUREZZA UNA CAVA IL MATERIALE NON VA PORTATO VIA VISTO CHE VIAGGIANO OGNI GIORNO PIU’DI 10 CAMION VEDIAMO DI SVEGLIARSI CARO SINDACO
  • 27 Nov 2012 – 13:53 – Anonimo
    Certo che sorgono dei dubbi quando….. a distanza di qualche giorno dalle dichiarazioni di Alemanno su Allumiere…. e con un digestore ancora in valutazione d’impatto ambientale presso gli uffici della Regione…. il Sindaco ci dice state tranquilli….io? sempre in prima linea! Ma molti ricordano le sue ambiguita’ sul digestore allo Spizzicatore, un giorno difendeva il progetto, il giorno dopo ne richiedeva il ridimensionamento e dopo qualche giorno per ovvi motivi ha votato la contrarieta’. Tranquillo fece una brutta fine e noi non sarebbe la prima volta che la facciamo.
  • 27 Nov 2012 – 09:10 – Anonimo
    Condivido quanto sopra, ed aggiungerei che il lavoro in corso allo Spizzicatore non puo assolutamente essere considerata la “messa in sicurezza di una parete di ex cava”. Da piu di un mese lavorano a ciclo continuo sei camion da cava e tre scavatrici per portare via ignimbrite (al porto?), con il risultato che e’ sparita mezza montagna (ed una bella fetta di bosco). Questo in una ZPS dove e’ vietata l’apertura di cave. Evidentemente bisogna passare per le vie formali per avere una risposta concreta.
  • 27 Nov 2012 – 08:41 – Anonimo
    BATTILOCCHIO:posso assicurare che tutto sta procedendo come da progetto DI QUALE PROGETTO STAI PARLANDO? il consiglio comunale ha bocciato la richiesta fatta da leanza riguardo la cava. quindi o fa parte di un’altra richiesta fatta e votata positivamente dalla vecchia giunta oppure fateci capire e sapere chi ha dato il via per i lavori
  • 25 Nov 2012 – 10:50 – Anonimo
    Caro Sindaco, vorresti che non ne parlassimo più! Ma noi ne parleremo finchè non sarà presa una decisione sicura sulla localizzazione della discarica sia provvisoria sia definitiva. Tutte queste manovre non ci tranquillizzano affatto, ed è meglio parlarne. Area metropolitana, transito dei rifiuti al porto di Civitavecchia e Spizzicatore, ah Sindaco non dovremmo parlarne più? Ahoooooo ma che te credi che siamo scemi? Anzi vigila bene.

Info Admin Antidiscarica
Amministratore del BLOG del Comitato NO MEGADISCARICA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: