Il Messaggero – Rifiuti, l’ira di Valle Galeria «Faremo le barricate»

Rifiuti, l’ira di Valle Galeria «Faremo le barricate» – Il Messaggero

Rifiuti, l’ira di Valle Galeria
«Faremo le barricate»

«No alla discarica a Monti dell’Ortaccio». Sottile: non ho ancora scelto

PER APPROFONDIRE tagrifiuti, discarica roma, galeria
di Mauro Evangelisti

ROMA – «Faremo le barricate». La decisione sulla scelta del sito per la discarica provvisoria ancora non c’è – probabilmente il prefetto Goffredo Sottile la ufficializzerà solo la prossima settimana – ma a Valle Galeria stanno già organizzando le proteste. Sì, perché anche se Sottile frena, ormai l’ipotesi più plausibile è Monti dell’Ortaccio, a ridosso della discarica di Malagrotta con cui i cittadini della Valle Galeria convivono da tre decenni.

Per questo nel fine settimana ci sarà una nuova dura protesta nella zona dell’Aurelia. Inoltre, Giulio Spaziani del comitato Malagrotta, avverte: «Qui nessuno potrebbe accettare una scelta di questo tipo. C’è anche il pericolo che si realizzi una discarica provvisoria a Testa di Cane – sempre nell’area di Malagrotta – per poi puntare su Monti dell’Ortaccio per la discarica definitiva». «Questa volta sarà davvero difficile fermare la rabbia della popolazione», osserva lo storico leader delle proteste contro la discarica di Malagrotta, Sergio Apollonio. Anche dai politici parole furenti, a partire da Federico Rocca, consigliere comunale del Pdl: «Se il ministro e il commissario di Governo per l’emergenza rifiuti dovessero indicare Monti dell’Ortaccio o qualsiasi altra località nella Valle Galeria per il sito temporaneo per lo smaltimento dei rifiuti non ci resterà che fare le barricate».

Analoga presa di posizione da un altro esponente del Pdl, Fabrizio Santori: «Auspichiamo che il sindaco Alemanno ribadisca il suo fermo no ad una scelta scellerata smentendo con chiarezza l’ennesima ipotesi sulla localizzazione della nuova discarica di Roma, da cui riemerge il nome del sito di Monti dell’Ortaccio. Ma, qualora si renda necessario, lo invitiamo a manifestare con la fascia tricolore a tracolla, come ha promesso».

Il vicesindaco Sveva Belviso: «Roma Capitale è contraria alla scelta di Monti dell’Ortaccio quale sito dove realizzare la discarica temporanea che sostituirà Malagrotta. I cittadini di quel quadrante della città hanno già troppo sofferto». La Regione aveva già espresso compiutamente la propria contrarietà nei giorni scorsi. Dalla Provincia parla l’assessore all’Ambiente, Michele Civita: «Monti dell’Ortaccio? Si tratterebbe di una scelta sbagliata in quanto ricadrebbe in un’area, come quella della Valle Galeria, già fortemente interessata da numerose attività potenzialmente inquinanti e nocive per la popolazione.

Nei mesi scorsi, con senso di responsabilità e di leale collaborazione istituzionale, avevamo affrontato il problema della localizzazione della nuova discarica di Roma indicando soluzioni alternative, mai fino in fondo tecnicamente verificate». Addirittura il leader dei Verdi, Nando Bonessio, parla del rischio «di una nuova Ilva a Roma». «La vera rivoluzione? Consultare i cittadini», dice il comitato Roma Sì Muove di Angelo Bonelli (Verdi), Mario Staderini (Radicali) e Umberto Croppi (Fli) promotori di 8 referendum, tra cui uno per la strategia rifiuti zero. Insomma, il clima è rovente.

Dal suo punto di osservazione, intanto, il prefetto Goffredo Sottile, ribadisce: «Ancora la decisione non c’è, stiamo facendo approfondimenti. Altro non aggiungo».

In questo scenario si inserisce la fase delicata che sta vivendo il settore che si occupa di rifiuti in Regione (che sarà poi l’ente appaltatore per la nuova discarica). Il dirigente del settore rifiuti, Mario Marotta (che aveva anche collaborato con il precedente commissario, il prefetto Giuseppe Pecoraro), si è dimesso il primo agosto. Anche il capo area ha lasciato. Di fatto il settore è sguarnito e non è facile trovare un dirigente che voglia occupare quel posto, la materia è rovente anche a causa delle numerose inchieste della procura.

Mercoledì 15 Agosto 2012 – 14:08
Ultimo aggiornamento: 22:28

Info Admin Antidiscarica
Amministratore del BLOG del Comitato NO MEGADISCARICA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: