laprovinciadicivitavecchia.it – Discarica, disaccordo tra la Polverini e Galan

Mercoledì 12 Ottobre 2011   CRONACHE DALLA PROVINCIA

Ieri ennesimo balletto di notizie. Il commissario Pecoraro ha annunciato che la Regione ha inserito Fiumicino come sito per un impianto definitivo

Il capogruppo del Pd Esterino Montino sottolinea che «il ministro ai Beni culturali ha sollevato forti dubbi e perplessità
Secondo il dicastero nella zona insistono diversi vincoli paesaggistici ed archeologici. Ciò mette in crisi tutto il sistema rifiuti»

FIUMICINO – Ancora balletto  di informazioni sulla nuova discarica dopo la chiusura di Malagrotta.
Ieri il prefetto di Roma e commissario per Malagrotta,Giuseppe Pecoraro, ha parlato alla Commissione parlamentare Ambiente e rifiuti, riferendo che «Per quanto riguarda gli impianti, la Regione Lazio prevede la conclusione del piano con ulteriori impianti defi nitivi a Fiumicino». «Per ora – ha ribadito Pecoraro – si parla di Fiumicino».
A poche ore di distanza dall’annuncio, giungono però le dichiarazioni del capogruppo del Pd Esterino Montino che riferisce che il ministro Galan ha bocciato il piano rifi uti, respingendo di fatto l’impianto di Fiumicino.
«Pizzo del Prete a Fiumicino – riferisce Montino – secondo la Polverini e la sua Giunta dovrebbe risolvere i problemi di
immondizia di tutto il Lazio.
Peccato che la scelta di questo sito sia risultata idonea solo per la presidente della Giunta regionale e per la sua strettissima cerchia di fedelissimi. Il solito mix di poca concertazione e incapacità di confronto ha portato alla bocciatura
da parte del ministero per i Beni e le attività culturali. Il ministro Galan (Pdl) rispondendo all’interrogazione dell’onorevole Mario Baccini (Pdl), inviata lo scorso 20 luglio, ha sollevato dubbi e perplessità sull’individuazione del nuovo sito a Fiumicino». «Nella lettera si scrive nero su bianco che ‘la Regione Lazio non ha coinvolto in alcun modo la Direzione regionale per i Beniculturali e paesaggistici del Lazio nonché le competenti Soprintendenze nell’individuazione di aree idonee alla localizzazione di un nuovo sito di discarica con inceneritore e che neanche successivamente si è proceduto ad una fase di consultazione’. Secondo il ministero per i Beni e le attività culturali nel luogo scelto dalla Regione ‘insistono diversi vincoli paesaggistici e archeologici’ diverse architetture rurali, alcuni insediamenti agricoli di epoca medievale, aree tutelate per legge, presenze archeologiche celate nel sottosuolo e chi più ne ha più ne metta.
Sempre la Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Lazio evidenzia che ha appreso soltanto dagli organi di stampa e da privati cittadini degli intendimenti della Regione Lazio su Pizzo del Prete». «Questo – ha detto Montino – mette in crisi tutto il sistema dei rifi uti regionali, ed è il solito risultato di un modo di governare che sta creando solo corto circuiti. Siamo daccapo: il piano rifi uti della Polverini è tutto da rifare». A seguire l’intervento del presidente dei Verdi del Lazio, Nando Bonessio: «Le crepe della gestione rifi uti del centrodestra ora si stanno trasformando in voragini – afferma – La risposta all’interrogazione sul sito ‘‘definitivo’’ di Pizzo del Prete da parte del Ministro Galan è chiarissima.
La cosiddetta soluzione fi nale al problema dei rifi uti non sta in piedi, perché il ministro dei Beni Culturali ha giudicato Pizzo del Prete non idoneo e vincolato siad al punto di vista archeologico, sia sotto il profi lo paesaggistico. È incredibile con quanta incompetenza si sia scelto questo sito e con quanta approssimazione si avvii questa fase delicata della gestione rifiuti».

Info Admin Antidiscarica
Amministratore del BLOG del Comitato NO MEGADISCARICA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: